Home Diari ViaggiatoriI Viaggi Ras Al Jinz – Oman

Ras Al Jinz – Oman

Ras Al Jinz Scientific and Visitors Centre

by: Turistinonpercaso
113 visualizzazioni
Ras Al Jinz

Ras Al Jinz

Sulla strada che da Sur si snoda verso sud incontriamo una bella spiaggia deserta ed alcuni punti panoramici.

Appena arrivate a Ras Al Hadd, dopo aver fatto il check in alla Turtle Guesthouse, su suggerimento del cordiale proprietario della pensione andiamo subito a prenotarci al Ras Al Jinz Scientific and Visitors Centre. Il costo è 20 OMR a testa, a partire dalle 21 i visitatori vengono suddivisi in gruppi, per non affollare tutti insieme la spiaggia. Il centro ospita un hotel, piuttosto costoso. Torniamo in guesthouse per la cena (forse la migliore di tutta la vacanza, sicuramente preparata dalla moglie del gestore, che è di origine indiana); va prenotata in anticipo, e costa sui 15/16 Eu a cranio. Torniamo alle 21 al centro, e notiamo che anche gli ospiti dell’hotel interno sono con noi, per cui dubito che possano essere liberi di scorazzare in spiaggia a piacimento ad ogni ora, sicuramente disturberebbero gli animali. Ogni gruppo, all’ora prestabilita, accompagnato da un ranger si dirige alla spiaggia, a circa 10 minuti di cammino. Le uniche luci ammesse sono quelle rosse, che non infastidiscono le tartarughe. Purtroppo, nonostante lo scaglionamento, in spiaggia c’è parecchia confusione. Siamo comunque tutti fortunati, vengono individuate almeno 2 grandi tartarughe, ed un gruppo di piccoli, carinissimi, che si stanno spostando verso l’acqua. Una terza, poi, è in fase di deposizione uova.

C’è anche un cielo stellato bellissimo. Mi piacerebbe molto fermarmi un po’ di più, in disparte dalla confusione, ma purtroppo non è possibile.

PERNOTTAMENTO

Turtle Guesthouse, 60 Eu una doppia molto spaziosa con bagno. Cena e colazione ottime. Gestore molto simpatico. Veramente raccomandato.

puoi guardare anche......

Lascia un commento